Apertura Parco dei Ligustri dal 22 maggio 2021.

Il Parco dei Ligustri inizia la stagione 2021 dal prossimo 22 maggio

 

Al giardino botanico di Loreto Aprutino i lavori si svolgono ogni giorno, ininterrottamente. Tanti i miglioramenti e le novità che si sono sviluppate nel periodo della pausa invernale. Oltre a un arricchimento della collezione botanica che ha visto l’arrivo di nuove specie arboree e arbustive, il giardino continua a svilupparsi su aree panoramiche con oltre 400 piante officinali e decine di alberi da frutto. Si tratta di un progetto di riqualificazione paesaggistica di grande importanza che dovrebbe portare alla messa a dimora di 2500 piante di lavanda, ovvero il primo grande campo fiorito a ridosso del centro storico loretese e dell’antica Fontana Grande. Oltre a questo sono previsti la messa a dimora di numerosi alberi e arbusti per migliorare il paesaggio.

Continua anche il progetto di sistemazione del parco paesaggistico che si amplierà e sarà visitabile su una estensione totale di circa 28.000 metri quadrati con vedute panoramiche sul centro medievale di Loreto Aprutino. Anche in questo caso si tratta di complessi lavori di riqualificazione e restauro paesaggistico in cui si eradicano specie infestanti come l’Ailanto, preservando e ricostruendo le antiche vedute agresti e i boschi e siepi camporili con specie autoctone.

A partire dal 22 maggio 2021 i giardini torneranno aperti al pubblico nel consueto orario del weekend: sabato e domenica le visite guidate partiranno alle ore 11:00 la mattina e alle ore 17:00 il pomeriggio.

Staff del Giardino dei Ligustri – Giardino botanico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *