Segui il giardino su:

           

Lingue

Italian Danish Dutch English French German Greek Icelandic Irish Norwegian Polish Portuguese Russian Spanish Swedish

23-24 febbraio 2013. XXIV Giornata Internazionale della Guida Turistica.

23-24 febbraio 2013. XXIV Giornata Internazionale della Guida Turistica. Visite guidate in Abruzzo

 

Il Parco dei Ligustri è stato inserito tra le più interessanti mete abruzzesi che saranno visitate durante la XXIV Giornata Internazionale della Guida Turistica 2013. Venite a visitarci.

 

 

 

 

 

Provincia dell’Aquila

 

 

SABATO 23 FEBBRAIO e DOMENICA 24 FEBBRAIO

L'AQUILA TRA PASSATO E PRESENTE: VISITA DI SANTA MARIA DI COLLEMAGGIO E DEL CENTRO STORICO

a cura di Isabella Falci e Loredana Eusanio

entrambi i giorni dalle 10.00 alle 13.00

Luogo d’incontro: Basilica di Santa Maria di Collemaggio

La visita inizierà dalla Basilica di Santa Maria di Collemaggio, vero gioiello dell’architettura religiosa aquilana, nonché simbolo storico-religioso dell’intera città. La Basilica venne edificata per volere e sul  luogo scelto da San Pietro del Morrone che qui, nel 1294, decise di essere eletto Papa prendendo il nome di Celestino V. La visita proseguirà a piedi verso il centro storico: ci si soffermerà in Piazza Duomo ammirando esternamente la Cattedrale dei Santi Massimo e Giorgio e la chiesa di Santa Maria del Suffragio. Si proseguirà poi verso la Basilica dedicata a San Bernardino da Siena per concludere con il Forte Spagnolo.

SABATO 23 FEBBRAIO e DOMENICA 24 FEBBRAIO

ALLA SCOPERTA DEI TESORI DELL'ABBAZIA DI BOMINACO

a cura di Chiara Andreucci

Sabato dalle 15.30 alle 17.00  e Domenica dalle 11.00 alle 12.30

Luogo d’incontro: davanti al cancello dell’Oratorio di San Pellegrino

L'abbazia risale al XIII secolo ed è un capolavoro assoluto dell'architettura medievale europea. La chiesa abbaziale, edificata con la luminosa pietra bianca abruzzese, armonizza elementi benedettini con materiali di riuso romani. I preziosissimi affreschi dell’oratorio, risalenti alla seconda metà del ‘200, sono una testimonianza immediata e tangibile del momento di passaggio tra lo stile ieratico medievale e una maniera di dipingere più moderna, che anticipò l’arte rinascimentale.

 

DOMENICA 24 FEBBRAIO

UNA PASSEGGIATA TRA CIELO E TERRA: VISITA AL BORGO DI SANTO STEFANO DI SESSANIO

a cura di Roberta Ianni

dalle ore 15.00 alle 17.00

Luogo d’incontro:  presso il punto informativo di Santo Stefano di Sessanio

Il paese è uno dei più caratteristici dell’Abruzzo interno perché conserva ancora integralmente l’aspetto del borgo fortificato medievale. Possedimento del Granducato di Toscana dal '500 al '700, fu avamposto commerciale dei mercanti di lana fiorentini. La lana decretò infatti la ricchezza di questo paese, ancora oggi testimoniata dalla raffinata eleganza dei decori delle sue abitazioni. Il paese, sottoposto ad un eccellente restauro conservativo, è diventato uno dei simboli della rinascita culturale dell’Abruzzo.

 

Provincia di Chieti

 

SABATO 23 FEBBRAIO

SAN GIOVANNI IN VENERE: L’ABBAZIA SOSPESA TRA MARE E CIELO

a cura di Gabriella Carlini

dalle 11.00 alle 13.00

Luogo d’incontro: portale laterale di San Giovanni in Venere

L’abbazia risale al XIII secolo ma sorge sulle fondamenta di un tempio pagano intitolato alla dea dell’amore. Affacciata su un tratto di mare che i romani chiamarono “Golfo di Venere”,  ancora oggi da qui si possono ammirare le romantiche figure dei tipici trabocchi abruzzesi. Sintesi perfetta dell’arte occidentale e bizantina, significativa opera del periodo di passaggio dal romanico al gotico, grazie anche allo splendido contesto paesaggistico in cui è inserita, l’Abbazia di San Giovanni  in Venere è certamente uno dei monumenti più suggestivi della regione.

 

DOMENICA 24 FEBBRAIO

DA TEATE A CHIETI: LE MILLE STORIE DI UNA GRANDE CITTA’

a cura di Rita Pezzella

dalle 15.30 alle 18.30

Luogo d’incontro:  Piazza San Giustino

Partendo dalla maestosa Cattedrale di San Giustino, si passeggerà tra le vie di quest’antichissima città alla scoperta della sua storia millenaria. Si seguirà un appassionante percorso dalla storia romana a quella medievale, dall’arte romanica a quella barocca. I monumenti e le strade di Chieti conservano e racchiudono tutto il percorso della storia dell’uomo e le opere di periodi distanti tra loro interi millenni, che possono essere scoperte a pochi metri di distanza l’una dall’altra.

 

 

Provincia di Pescara

 

SABATO 23 FEBBRAIO

ALLA SCOPERTA DELLA VECCHIA PESCARA: TRA POETI, ARTISTI E MARINAI

a cura di Camillo Chiarieri

dalle 10.00 alle 13.00

Luogo d’incontro: Piazza Unione

La vecchia Pescara sorgeva all’interno di una delle fortezze più grandi dell’Adriatico e al suo interno viveva un multicolore e variegato microcosmo di poeti, artisti, perdigiorno, mercanti e marinai. Da Via delle Caserme ci si fermerà a Casa D’Annunzio e si arriverà alla Cattedrale di San Cetteo. Percorrendo Corso Manthonè si giungerà poi presso il Museo Cascella, ospitato presso quello che era l’atelier del grande e poliedrico artista Basilio Cascella, dove sono raccolte molte delle sue opere.

Lungo l’itinerario si visiteranno i seguenti luoghi che prevedono un ingresso a pagamento: Casa D’Annunzio € 2,00 – Museo Cascella € 2,50

 

SABATO 23 FEBBRAIO

LORETO APRUTINO: TESORI E SEGRETI SULLE COLLINE DEGLI ULIVI

a cura di Camillo Chiarieri e Alberto Colazilli

dalle 15.30 alle 19.00

Luogo d’incontro: Chiesa di Santa Maria in Piano

Delizioso centro storico situato tra le colline ricoperte da uliveti del primo entroterra pescarese, sul colle prospiciente il paese di Loreto Aprutino si potrà visitare la chiesa di Santa Maria in Piano, vero e proprio scrigno di tesori d’arte. A seguire si visiterà il Parco “Giardino dei Ligustri”, storico giardino pittoresco che ricrea magiche atmosfere d’altri tempi. Raggiunto il centro storico del paese si visiteranno il Museo Acerbo, con la più bella raccolta esistente di ceramiche storiche castellane, ed il Museo dell’Olio dedicato all’oro giallo che da sempre rende ricche queste campagne.

Ringraziamo per la gentile collaborazione la “Fondazione dei Musei Civici di Loreto Aprutino” che ha concesso, a chi parteciperà a questa visita, l’ingresso Museo Acerbo e Museo dell’Olio al prezzo ridotto di € 3,00.

 

 

Provincia di Teramo

 

SABATO 23 FEBBRAIO e DOMENICA 24 FEBBRAIO

ATRI: ALLA SCOPERTA DELLA REGINA DELLE COLLINE

a cura di Eleonora Varani e Sandra Pomante

entrambi i giorni dalle 15.00 alle 18.00

Luogo d’incontro: portale laterale della Cattedrale di Santa Maria Assunta

Tra le più importanti città d’arte abruzzesi che sorgono sulla fascia costiera, Atri viene chiamata “Regina delle Colline” per la sua spettacolare posizione panoramica dalla quale lo sguardo spazia dal mare alle vette del Gran Sasso. Il suo centro storico, ricco in opere d’arte, si svela al turista a partire della Cattedrale dell’Assunta, che conserva il ciclo pittorico rinascimentale più bello dell’intera regione, per proseguire con il Museo Capitolare, il chiostro e l’enorme cisterna romana. La visita proseguirà con la scoperta delle altre meraviglie che Atri custodisce.

Lungo l’itinerario si visiteranno il Museo Capitolare e il chiostro con la cisterna romana, che prevedono un ingresso a pagamento complessivo di € 3,00 (ingresso solo al chiostro e alla cisterna € 1,00).

 

SABATO 23 FEBBRAIO

TRA NATURA E STORIA: DA PINETO ALLA TORRE DEL CERRANO

a cura di Mario Cipollone

dalle 10.00 alle 12.30

Share
e-max.it: your social media marketing partner

NOTE LEGALI



Fotografie e immagini

Le fotografie e le immagini presenti nel Sito web villadeiligustri.com fanno parte dell'Archivio del Parco Giardino dei Ligustri e sono di proprietà del Parco Giardino dei Ligustri. Immagini e foto vengono utilizzate solo per promuovere la conoscenza del parco e della sua bellezza. Pertanto è vietata la riproduzione, la copia in formato digitale o la vendita di queste immagini e foto. L'utilizzo delle immagini è consentito solo tramite l'approvazione scritta da parte di Parco Giardino dei Ligustri e a condizione che venga citata come fonte "Archivio Parco Giardino dei Ligustri", il rispettivo autore dell'opera e che nel testo si indichi l'indirizzo www.villadeiligustri.com come riferimento per le informazioni.  Se siete interessati, potete inviare una mail a parco.giardino.dei.ligustri@gmail.com



Articoli e testi

I diritti relativi ai testi riprodotti nel presente sito villadeiligustri.com sono dei rispettivi autori. E'vietata, con qualsiasi mezzo, la riproduzione senza il consenso scritto degli autori. E' consentita la copia per uso personale. E' consentita la citazione a titolo di cronaca, studio, critica o recensione, purché sia accompagnata dal nome dell'autore e dall'indicazione della fonte compreso dell'indirizzo www.villadeiligustri.com

Seguici su facebook

Tripadvisor. Dove mangiare, dove dormire

News dal giardino pittoresco

Written on 14/07/2017, 13:21 by admin
profumi-estatici-tra-verdi-fronde-20-luglio-2017Profumi estatici tra verdi fronde...  20 luglio 2017     Giardino dei Ligustri. 20 luglio 2017. Profumi estatici tra verdi fronde. Organizzato da Co.N.Al.Pa. Onlus e con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale di Loreto Aprutino, Fondazione Musei Civici di Loreto e Ordine degli Architetti di...
Written on 16/04/2017, 20:43 by admin
lunedi-di-pasqua-2017-il-parco-riapre-per-le-visite-guidateLunedì di Pasqua 2017. Il parco riapre per le visite guidate   Il giardino pittoresco visto attraverso una finestra tra allori e ligustri -  Foto di Alberto Colazilli    Dopo il terribile inverno 2017 che ha messo a dura prova l'Abruzzo, il Parco dei Ligustri finalmente riapre i cancelli per le...
Written on 10/08/2016, 20:18 by admin
romantic-garden-tra-contemplazione-e-meraviglia-14-15-16-agosto-2016ROMANTIC GARDEN Tra contemplazione e meraviglia. 14-15-16 agosto 2016     La visita di un giardino storico deve avvenire sempre attraverso la contemplazione, la scoperta delle meraviglie nascoste, la passeggiata tranquilla tra i sentieri botanici per conoscere alberi e arbusti particolari. Lo...
Written on 24/07/2016, 12:36 by admin
il-giardino-incantato-29-luglio-2016IL GIARDINO INCANTATO 29 luglio 2016     Venerdì 29 luglio 2016 ore 18:30 La riscoperta dei giardini tra Arte e Natura. Presso il "PARCO DEI LIGUSTRI"- Giardino Pittoresco, selezionato nel network dei "Parchi più belli d'Italia", in Via Pretara 24. Zona Fontana Grande a Loreto Aprutino...
Written on 25/04/2016, 16:39 by admin
incanti-di-primavera-1-22-24-maggio-2016Incanti di primavera. 1 - 22 - 24 maggio 2016  

Link utili

Il Parco dei Ligustri è stato inserito come

"Parco selezionato"

nel portale dei parchi più belli d'Italia

 

 

 

Il Parco è inserito tra i

giardini di notevole interesse nella

sezione "Abruzzo"

nel portale dell'APGI

(Associazione Parchi e Giardini d'Italia)

 

 

 Il Parco dei Ligustri inserito tra i giardini di notevole interesse nel

portale dell'Italian Botanical Heritage.

 

 

 Il Parco dei Ligustri è sede legale del

 Coordinamento Nazionale Alberi e Paesaggio Onlus

 

 

 

Sito ufficiale di Alberto Colazilli - Il pittore degli alberi

 

 

 

Il Loto - Studio shiatsu e

trattamenti per il benessere


Parco Giardino dei Ligustri - Giardino pittoresco

Via Pretara 24, 65014 Loreto Aprutino (PE)

E-mail: parco.giardino.dei.ligustri@gmail.com; per visite guidate: 3291521643

Copyright © 2015. All Rights Reserved. Designed by Alberto Colazilli Creazioni