Eventi 2018

Il 25 aprile alla scoperta degli alberi presso il Parco dei Ligustri.

Un evento formativo di educazione ambientale

per conoscere gli alberi sotto l’aspetto botanico, biologico e paesaggistico

 

 

 

 

Gli alberi nascondono segreti e misteri affascinanti, sono creature che creano vita e che producono ossigeno, ma per poterli rispettare e curare al meglio è necessario conoscerli. E’ questo lo scopo dell’evento del 25 aprile al CEA di interesse regionale Parco dei Ligustri a Loreto Aprutino. Un evento formativo di educazione ambientale in cui si conoscerà l’albero sotto l’aspetto botanico, biologico e paesaggistico.

Si spiegherà come gli alberi diventano grandi habitat per ospitare avifauna, insetti e mammiferi; si illustrerà la capacità degli alberi di creare microclimi per combattere il grande caldo; si spiegherà come gli alberi riescono a sottrarre inquinamento atmosferico preservando la nostra salute producendo ossigeno e fissando anidride carbonica. Dalle 15:00 alle 19:30 nel giardino botanico di Loreto Aprutino bambini e famiglie potranno toccare con mano e scoprire un mondo sconosciuto e particolare. Si imparerà a riconoscere gli alberi attraverso le foglie, la corteccia, la forma della chioma. Si parlerà anche di alberi e cambiamenti climatici.

A fine Aprile gli alberi sono nel loro massimo splendore vegetativo ed è questo il momento propizio per contemplarli nella crescita e nella bellezza“, spiega il curatore del Parco dei Ligustri Alberto Colazilli, “Racconteremo ai ragazzi e alle famiglie come l’albero sia un grande amico che ci sorveglia e ci protegge. Risponderemo a domande e curiosità. La conoscenza sul campo sarà fondamentale anche per imparare a sentire i profumi e gli odori. Tutti processi che sono fondamentali per aprire gli occhi sull’importanza della biodiversità e per aumentare la sensiblità verso la natura.

Ai bambini partecipanti il CEA rilascerà attestati di partecipazione.Noi siamo ospiti su questa terra“, conclude Colazilli, “Siamo parte integrante di un ecosistema con cui interagiamo ogni giorno e che dobbiamo obbligatoriamente rispettare, curare e valorizzare perchè è in gioco la nostra sopravvivenza di specie umana.

 

CEA Parco dei Ligustri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *